Collegamenti sponsorizzati

Fondo di garanzia Pmi mezzogiorno

162 milioni di euro del Fondo di Garanzia per aziende del Mezzogiorno

Disponibilità di nuove risorse per complessivi 162 milioni di euro, immesse a favore delle imprese minori del Mezzogiorno, in particolare per le piccole e medie imprese delle regioni Sicilia, Calabria, Puglia e Campania. Ecco gli investimenti ammissibili e i beneficiari degli aiuti del Fondo.
162 milioni di euro del Fondo di Garanzia per aziende del Mezzogiorno Collegamenti sponsorizzati

Sostanziosa boccata d’ossigeno per le piccole e medie imprese del Sud che intendono investire in ricerca, sviluppo, competitività ed energia. Il Comitato di Gestione del Fondo di Garanzia per le PMI, attivo presso il Ministero dello Sviluppo Economico, ha infatti reso effettiva la disponibilità di nuove risorse per complessivi 162 milioni di euro, immesse a favore delle imprese minori del Mezzogiorno: si tratta di 100 milioni di euro provenienti dal Programma Operativo Nazionale (PON) “Ricerca e competitività 2007/2013” e di 62 milioni di euro del Programma Operativo Interregionale (POI) “Energie rinnovabili e risparmio energetico”. Lo ha reso noto Claudia Bugno, presidente del Comitato di Gestione del Fondo. Le risorse saranno gestite e distribuite tramite l’attuazione delle linee guida predisposte dal Ministero dello Sviluppo Economico. A beneficiare delle risorse, destinate a garantire nuovi investimenti in linea con i due Programmi approvati dalla Commissione Europea, saranno: per la “riserva PON” le piccole e medie imprese con sede operativa in una delle Regioni Convergenza, ossia Sicilia, Calabria, Puglia e Campania; per la “riserva POI” le piccole imprese che – sempre attive in queste stesse Regioni – mettano in campo investimenti nel settore delle energie pulite, con particolare attenzione alla promozione di uno sviluppo sostenibile del territorio. In tal modo la garanzia del Fondo coprirà gli investimenti effettuati, ad esempio, per la realizzazione di impianti a biomassa, e garantirà tutte le aziende che svilupperanno attività di ricerca per la creazione di nuovi macchinari e dispositivi produttivi per la produzione di energia da Fonti Rinnovabili.

Fonte Ministero Sviluppo Economico

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Agevolazioni agricoltura

I siti delle associazioni di aziende agricole di tutta Italia, regione per ...

Contributi a fondo perduto

Il contributo a fondo perduto è un'erogazione di denaro che viene elargita ...

Finanziamenti agevolati

Non tutte le imprese hanno diritto alle agevolazioni comunitarie e statali per ...

Finanziamenti risparmio energetico

Risparmiare energia è un'abitudine virtuosa: per questo viene premiata dalle ...


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta