Collegamenti sponsorizzati

fiditalia prestiti

I prestiti di Fiditalia: caratteristiche e modalità

I prestiti di Fiditalia, caratteristiche, modalità di erogazione, prestiti con forme particolari per determinate categorie o richieste, la richiesta di prestito e a chi sono rivolti. Un panoramica sui prestiti Fiditalia, società finanziaria del gruppo Société Generérale. Link a siti dove poter approfondire l’argomento.
 I prestiti di Fiditalia: caratteristiche e modalità Collegamenti sponsorizzati
Fiditalia è presente nel mercato del credito al consumo da 25 anni e propone prestiti e finanziamenti per ogni genere di esigenza. Questa finanziaria si occupa di credito al consumo in modo particolare ma offre anche altri tipi di finanziamento. Fiditalia offre ai suoi clienti delle promozioni per determinate tipologie di prestito. Uno dei pacchetti creditizi proposti è Multipremia. Questa particolare offerta per i prestiti di Fiditalia, propone un abbassamento delle rate progressivo nel tempo. Questo deriva dal tasso TAN che, nel tempo cala abbassando l’importo della rata. Per poter avere la diminuzione della rata bisogna però pagare le rate con regolarità e puntualità. Le caratteristiche del prestito Multipremia sono: un importo finanziabile che varia dai 3.000 ai 30.000 euro, il rimborso previsto è dai 36 agli 84 mesi, il TAN parte dal 10,40% per arrivare, solo se si sono pagate regolarmente tutte le rate, al 4,95%. Proseguendo, il TAEG massimo è del 15,82%, le spese d’istruttoria sono in funzione dell’importo richiesto e sono al massimo di 300 euro. Le spese aggiuntive sono: imposta di bollo 14,62 euro, l’incasso della rata pari a 3 euro, invino del rendiconto finanziario pari ad 1,20 euro ad invio e imposta di bollo di 1,81 euro ad invio. Il pagamento delle rate avviene tramite Rid bancario e, in abbinamento ad alcuni tipi di prestiti, è prevista la possibilità di una copertura assicurativa. Un altro prestito dalle particolari condizioni è Un1ka. Questo prestito, riservato ai clienti Fiditalia, permette di riunire tutti i finanziamenti in corso con Fiditalia in un’unica rata e di richiedere ulteriore liquidità, una sorta di consolidamento debiti. Questo prestito ha delle caratteristiche ben precise e imprescindibili. Andiamo a conoscere questa tipologia di finanziamento tramite un esempio. Mettiamo di avere un prestito in corso con Fiditalia e che il residuo da pagare sia di 3.100 euro con rate mensili pari a 225 euro. Noi vogliamo, a questo punto, un nuovo prestito pari a 13.100 euro, 10.000 euro è il nuovo credito e 3.100 è il residuo da pagare del finanziamento in corso. Le spese d’istruttoria sono di 100 euro, le rate 60 e l’ammontare della nuova rata è di 282,82 euro (comprensiva di 3 euro di spese d’istruttoria). Il totale dovuto a Fiditalia è di 16.998,87 euro con un TAN al 9,90% e un TEAG al 11.33%. In breve quindi possiamo dire che la differenza di caratteristiche tra Multipremia e Un1ka sta nei tassi TAN e TAEG oltre che nella loro natura. Il primo, infatti è bloccato al 9,90% e il secondo può arrivare ad un massimo del 16,27%. Le spese aggiuntive sono identiche e l’altra differenza sta solo nel piano di rientro che varia dai 24 agli 84 mesi. Fiditalia propone altre forme di prestito adatte a tutte le esigenze di tutte le categorie. Concludendo, per avere ulteriori informazioni sui prestiti Fiditalia descritti e sulle altre proposte della finanziaria, vi segnaliamo il link diretto al sito Fiditalia. Vi lasciamo segnalandovi anche un articolo del nostro portale, info-finanziamenti.it, sul tema dei prestiti e in particolare sui tassi d’interesse e le loro applicazioni.
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta