Collegamenti sponsorizzati

Leasing operativo

Leasing operativo: l'innovazione a portata di mano

Per le aziende o gli imprenditori che necessitino di uno strumento per la propria attività, di rinnovare o incrementare il proprio patrimonio tecnologico, o di avviarsi verso una crescente automazione, il leasing offre un mezzo rapido e vantaggioso anche dal punto di vista fiscale non solo per l’utilizzatore finale ma anche per il produttore del bene. Vediamo di seguito quali sono le specifiche di questo tipo di locazione finanziaria.

Leasing operativo: l'innovazione a portata di mano Collegamenti sponsorizzati
Leasing operativo: funzionamento
A differenza del leasing finanziario, il leasing operativo non prevede la presenza delle tre parti che entrano solitamente in gioco, e cioè: la società finanziaria (che concede in utilizzo il bene), l’utilizzatore (colui che usufruisce dell’utilizzo di un bene a fronte del pagamento di un canone) e il fornitore (colui il quale fornisce il bene acquistato dalla società finanziaria). Di solito è lo stesso produttore che concede poi il bene in locazione e assumendo quindi il ruolo svolto dalla società di leasing a fronte del pagamento di un canone di locazione che rappresenta appunto non la rata per il graduale pagamento del canone ma bensì il pagamento per il servizio offerto. Elemento caratterizzante del leasing operativo è infine il fatto che al termine del contratto non è prevista la rata finale con il riscatto del bene. Se volete approfondire le informazioni sul funzionamento del leasing, il sito della società di leasing Consortleasing presenta chiaramente il funzionamento di questa forma di contratto e anche un piccolo glossario.

Leasing operativo: i vantaggi
Abbiamo già detto che il leasing operativo presenta i vantaggi tipici del contratto di noleggio e quelli del finanziamento. Prima di tutto, come per tutti i contratti di leasing, il leasing operativo permette all’utilizzatore di disporre subito di un bene senza dover immobilizzare la somma di denaro necessaria per l’acquisto, ma a questo c’è da aggiungere che i vantaggi sono numerosi anche per il fornitore del bene. Intanto c’è per quest’ultimo un aumento in termini di flusso di capitale, il rischio di credito viene eliminato e il periodo del finanziamento ridotto, c’è un maggior turn-over dei beni, ma inoltre ‘è la possibilità di ritirare il bene alla scadenza del contratto e di ripetere l’operazione per approfondire le informazioni dal sito della società di leasing Italfinance nella sezione dedicata ai leasing vengono descritti i vantaggi del finanziamento operativo e anche i termini del contratto; altrettanto vale per sito della società di leasing dell’Unicredit. Per l’utilizzatore del bene strumentale invece è chiaro che il principale vantaggio consiste nel non dover impegnare i propri asset, ma a questo si aggiungono anche i vantaggi fiscali, la garanzia di assistenza ed evoluzione tecnologica nel corso dell’utilizzo del bene strumentale ed infine anche la possibilità di variare i termini del contratto in qualunque momento.

Insomma con il leasing operativo sembra che tutti possano essere soddisfatti in un’unica soluzione.    

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Calcolo leasing

Quando si vuole ottenere un leasing è importante sapere quanto sia l'effettivo ...

Confronto leasing

Per ottenere un leasing esistono oggi diverse modalità e costi. Diverse ...


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta