Collegamenti sponsorizzati

mercato forex

Forex, il mercato delle valute

Un mercato globale aperto 24 ore su 24 che produce un volume di scambi giornalieri dell’ordine di migliaia di miliardi di dollari: questo è il Forex. Per chi desidera imparare a commerciare in forex, per chi sta pensando di investire del denaro, e per chi semplicemente vuole saperne di più sul mercato delle valute, in questa pagina approfondiamo la conoscenza del mercato forex, spiegandone le caratteristiche e fornendo alcuni link utili per iniziare a fare trading con il forex sulle piattaforme on line.

Forex, il mercato delle valute Collegamenti sponsorizzati

Dal 1973, con la fine degli accordi di Bretton Woods, la nascita di nuovi strumenti finanziari e il libero scambio, il prezzo delle valute ha iniziato a fluttuare a seconda delle condizioni di domanda e offerta del mercato. Da quel momento, le dimensioni del mercato forex (Foreign Exchange Market) hanno sperimentato una crescita esponenziale, tanto che oggi il mercato forex rappresenta il più grande e liquido mercato del mondo: il quantitativo medio giornaliero di transazioni globali sul mercato dei cambi è stimato in circa millecinquecento miliardi di dollari, mentre Londra si è affermata come il principale centro finanziario globale ed è il più grosso mercato forex del mondo.

Mercato Forex: le nozioni fondamentali
Il mercato forex è il mercato dove si scambiano valute: per operarvi con successo, è utile conoscere almeno le nozioni fondamentali che riguardano l’andamento delle valute internazionali e le condizioni che ne determinano il valore. Il valore di una valuta è sostanzialmente legato alla situazione economica del paese o dell’area di riferimento. Le variabili che descrivono tale situazione sono chiamate fondamentali e condizionano in misura determinante il mercato forex. Esse sono:
- tassi di interesse: più sono elevati, più alto sarà il valore della valuta di riferimento; sarà perciò conveniente detenerla. E viceversa.
- tasso d'inflazione: se tende a crescere prelude a un rialzo dei tassi di interesse, e almeno nel breve periodo, si avrà un apprezzamento della valuta;
- tasso di crescita del PIL: una crescita economica sostenuta fa crescere il valore e l'appetibilità della valuta, e tendenzialmente anche questo dato potrebbe preludere a un rialzo dei tassi di interesse;
- deficit commerciale: se un paese ha un deficit elevato, significa che nel complesso sta importando di più di quello che esporta: di conseguenza deve acquistare più valuta straniera rispetto a quella che vende per farsi pagare le esportazioni. Il valore della valuta di riferimento perciò tende a scendere.
Il web è pieno di siti e portali che offrono informazioni economico – finanziare, oltreché i valori in tempo reale di titoli, azioni, obbligazioni e valute. Ve ne forniamo un piccolo elenco nella nostra pagina dedicata alle Quotazioni dei titoli.

Mercato Forex: come funziona
L’obiettivo del trading sul mercato forex è quello di guadagnare sfruttando le oscillazioni dei prezzi delle valute. Ma come funziona il mercato forex? Le valute acquistate o vendute non vengono scambiate fisicamente, ma avviene piuttosto uno scambio di contratti sulle divise. Le due parti del contratto sono il trader e il broker: tra loro avviene un accordo di scambio di coppie di valute (currency pair), ad esempio euro/dollaro usa, a un prezzo che coincide con il tasso di cambio (forex exchange rate). L’abilità sta nel saper prevedere i futuri andamenti dei tassi di cambio relativi alla coppia di valute oggetto del contratto: l’effettiva transazione è infatti differita nel tempo, a seconda dello strumento finanziario utilizzato. Le tipologie di strumenti finanziari comunemente utilizzate sono i contratti Forward (che hanno una durata variabile, da pochi giorni a vari anni); i Futures (durano in media qualche mese, e prevedono transazioni caratterizzate da importi e scadenze standard. Vengono scambiati in un mercato creato ad hoc); gli Swap (le due parti si scambiano valute per un certo periodo di tempo e si accordano per invertire la transazione in una data futura prestabilita); gli Spot (scambio diretto di valute della durata di pochi giorni).

Mercato Forex: come investire
Sul mercato forex operano attivamente e in maniera predominante le grandi banche, gli istituti di credito di livello internazionale e gli investitori istituzionali. Ma è un mercato aperto anche all’attività di grandi e piccoli speculatori, esperti e non delle transazioni sul mercato delle valute. Attualmente è infatti possibile investire nel mercato forex anche utilizzando un pc, grazie ai vari Software di trading on line e Piattaforme forex presenti in internet. Scommettere soldi sull’andamento delle valute mondiali e mettere alla prova le proprie abilità di broker può essere senz’altro un’esperienza emozionante, e magari remunerativa, perché il profitto che se ne può ricavare è teoricamente illimitato. Tuttavia il rischio di perdere denaro c’è, anche se è limitato al proprio investimento iniziale: esistono poi nella rete numerosi siti specializzati nel fornire Guide sul forex, demo e conti di prova gratuiti per iniziare a investire sul mercato forex. Naturalmente è bene sempre fare molta attenzione e, se possibile, avvalersi della collaborazione di professionisti della Consulenza Investimenti. Per chi opta per il forex fai da te, il primo passo da compiere è senza dubbio quello di aprire un account di prova presso il servizio di broker on line che ispira più fiducia e che fornisce le migliori condizioni. Per averne una panoramica potete consultare la nostra pagina sul Forex on line. Con questo conto di prova potrete provare le strategie, effettuare le prime operazioni e cominciare a prendere dimestichezza col mercato forex. Ricordate che i profitti ottenuti attraverso operazioni sul mercato forex subiscono una tassazione solo se le valute sono detenute per più di sette giorni lavorativi e se il loro importo supera i 51.645,69 euro (si veda il Dpr 917 1986, art. 67). Buona fortuna!

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta