Collegamenti sponsorizzati

mutuo sociale lazio

Regione Lazio: annunciato fondo di garanzia e mutuo sociale per le fasce deboli!

Articolo aggiornato il 27-07-2012 alle 13:15

A breve saranno fruibili i nuovi contributi della Regione Lazio per sostenere l'acquisto della prima casa da parte delle categorie sociali più svantaggiate. Si tratta di un fondo di garanzia di 37 milioni di euro e del, cosiddetto, mutuo sociale. 
 
Regione Lazio: annunciato fondo di garanzia e mutuo sociale per le fasce deboli! Collegamenti sponsorizzati
L'annuncio ufficiale da parte dell'Assessore alle politiche per la casa della Regione Lazio, Teodoro Buontempo, risale all'8 Giugno scorso. Gli interventi presentati, per agevolare l'acquisto della prima casa per le categorie più deboli e meno "bancabili", sono di due tipi: un fondo di garanzia di 37 milioni di euro e il, cosiddetto, mutuo sociale.
 
Il fondo di garanzia è rivolto a giovani, anziani e disabili, residenti in Lazio, che non soddisfano le condizione per la concessione di un mutuo e necessitano, appunto, di garanzie. Attraverso Unionfidi (sociatà regionale di garanzia dei fidi) la Regione offrirà alle banche garanzia sui redditi e permetterà la stipula fidejussioni assicurative anche per le categorie più svantaggiate.
 
Il mutuo sociale della Regione Lazio, invece, si rivolge a giovani e famiglie a basso reddito, abitanti di case Ater in vendita, anziani, studenti fuori sede e, addirittura, agli immigrati irregolari, purchè vivano in Italia da almeno 10 anni e in Lazio da 5 (trattandosi di immigrati irregolari, bisognerà, poi, vedere come potranno dimostrare questi requisiti, ma il problema è, in questo momento prematuro...). L'intervento dovrebbe consistere nella rateizzazione del prezzo dell'immobile, per consentirne l'acquisto. Le rate dovranno essere, ovviamente, sostenibili e non potranno superare il 20% del reddito della persona o della famiglia (le banche di solito le calcolano sul 40% del reddito). Nel caso in cui l'inquilino/mutuatario perda il lavoro è prevista la possibilità di sospendere il mutuo e di pagare un affitto fino a quando la situazione non migliora. 
 
Per il momento risulta pienamente attivo soltanto il mutuo sociale, e soltanto per gli alloggi Ater, ma presumiamo che quanto annuciato dall'Assessore Buontempo sarà, a breve, convertito in bando regionale. Attendendo, quindi, che fondo di garanzia e mutuo sociale del Lazio diventino fattivi... vi consigliamo di tenere sott'occhio il sito della Ragione e questa rubrica dove renderemo conto di eventuali aggiornamenti. 
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta