Collegamenti sponsorizzati

prestiti per acquistare mobili

Arredare casa con un prestito

Articolo aggiornato il 23-07-2012 alle 12:37

Si può ricorrere ad un prestito non solo per acquistare o ristrutturare casa, ma anche per arredarla o per rinnovare i mobili. Scopriamo come funzionano i prestiti per l’arredamento, sia quelli finalizzati - cioè finanziamenti richiesti direttamente al rivenditore - sia quelli tradizionali erogati da banche o società di credito.
Arredare casa con un prestito Collegamenti sponsorizzati
Arredare una casa nuova o dare un nuovo look alla casa cambiando la vecchia cucina o il vecchio salotto: se l’esigenza è quella di acquistare mobili nuovi e non si hanno risorse disponibili per farlo, si  può ricorrere ad un prestito. Come rivela una recente ricerca, pare che il settore dei prestiti per l’acquisto di mobili sia in crescita. Nel primo quadrimestre del 2012, infatti, le richieste di finanziamento per l’arredamento sono aumentate di 7 punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2011, attestandosi al 43% del totale delle richieste. L’età media di chi richiede un finanziamento per i mobili va dai 40 ai 50 anni (30%), mentre la seconda fascia di età da cui provengono più richieste è quella dei trentenni (26%). Sul fronte della situazione lavorativa, il dato non stupisce, la stragrande maggioranza (83%) di chi richiede un prestito per l’arredamento ha un contratto a tempo indeterminato, seguito a grande distanza da autonomi (7%) e pensionati (4%).
 
I prestiti per l'arredamento: come si richiedono?

 
Fin qui la fotografia del mercato dei prestiti per l’acquisto di mobili, ma come si richiede questo tipo di prestito? Essenzialmente le strade da seguire sono due: optare per il finanziamento dal rivenditore (in questo caso parliamo di prestito finalizzato) oppure chiedere un prestito personale in banca o  ad una società di credito. Nel primo caso, sono molti i negozi, le grandi catene commerciali ma anche i più piccoli,  che prevedono forme di finanziamento per l’acquisto di mobili. Ikea, ad esempio, in partnership con la finanziaria Findomestic, propone formule per l’acquisto a rate. Le informazioni si possono richiedere all’interno nei negozi, al banco finanziamenti, ma per avere un’idea delle rate si può provare il simulatore di finanziamenti sul sito. Anche Mondo Convenienza si appoggia ad una finanziaria, la Agos Ducato, per gli acquisti rateizzati, che contemplano la possibilità di iniziare a pagare dopo due mesi e di usufruire della promozione “mezza rata”, per cui l’ultima rata viene scontata della metà. Sul sito sono riportate le condizioni economiche del finanziamento e il calcolatore per il preventivo on line. 
Se si opta per la forma di prestito personale c’è un’ampia gamma di soluzioni da confrontare, magari utilizzando un comparatore on line come quello di Prestiti Supermarket. Per quanto riguarda le banche, la Monte dei Paschi propone, attraverso la sua finanziaria Consum.it, il prestito Tuttofare Casa, dedicato a sostenere tutte le spese per la casa, dalla ristrutturazione all’arredamento. Questo prestito dà la possibilità di personalizzare le rate e di saltare una rata nel corso di tutto il finanziamento. Una volta approvato il prestito, la somma richiesta viene erogata in 24 ore. Per chi vuole, è inoltre possibile, con un incremento della rata, usufruire di una copertura assicurativa. Prontotuo Casa è invece il prestito della Consel per la ristrutturazione, l’ampliamento e l’arredamento di casa. Il massimo erogabile è 8.000 euro da restituire in massimo 48 rate a tasso fisso.
 
Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati

Argomenti Correlati

Finanziamenti viaggi

Un finanziamento può essere utile per permettervi di avviare un'attività, per ...


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta