Collegamenti sponsorizzati

strumenti derivati

Strumenti derivati: futures, warrants, options

Per attivare strategie di copertura del rischio o per azioni speculative, in Borsa vengono utilizzati dei particolari contratti, come futures, warrants e opzioni, rientranti nella categoria degli strumenti derivati. Ma quali sono e come funzionano gli strumenti derivati? Lo scopriamo nell’articolo che segue...

Strumenti derivati: futures, warrants, options Collegamenti sponsorizzati

Prendono il nome di derivati quei contratti che derivano il proprio valore da qualcos’altro. Nello specifico, gli strumenti derivati sono contratti o titoli il cui prezzo è basato sul valore di mercato di altri beni (azioni, indici, valute, obbligazioni, commodities, ecc.), o altri strumenti, detti attività sottostanti. Tali attività devono soddisfare determinati requisiti di liquidità, continuità delle negoziazioni e reperibilità di informazioni rilevanti.
L’utilizzo di strumenti derivati può avere diverse finalità. Può servire per praticare una strategia di hedging, utilizzando un derivato con effetto opposto a un’operazione che si vuole effettuare: in questo caso con gli strumenti derivati ci si salvaguarda da rischi di prezzo (oscillazioni del prezzo del sottostante), di tasso (modifica dei tassi di interesse) o di cambio (oscillazioni del tasso di cambio).  Gli strumenti derivati vengono inoltre utilizzati per effettuare operazioni di arbitraggio, ossia quando si vuole lucrare sulla compravendita di attività su mercati diversi, ottenendo profitti dalle differenze di prezzo. Altra funzione degli strumenti derivati è quella speculativa, che sfrutta le differenze di prezzo traendo profitto dalla compravendita di beni o attività in diversi periodi di tempo. La tecnica è dunque quella di acquistare a un prezzo per rivendere a un prezzo più elevato.
Gli strumenti derivati sono oggetto di contrattazione in molti mercati, sia nelle borse ufficiali che nei mercati alternativi e non regolamentati, detti “over the counter”. Il loro prezzo risente dell’andamento del prezzo dell’attività sottostante, e può oscillare anche di parecchio se il titolo sottostante è molto volatile. Perciò gli strumenti derivati sono investimenti con tasso di rischio elevato, tanto che vengono spesso paragonati ad autentiche scommesse. La Cassa di Compensazione e Garanzia è l'organismo di controllo e coordinamento del mercato italiano dei derivati (IDEM), gestito da Borsa Italiana.

Strumenti derivati - Tipologie
Le tipologie standard di strumenti derivati vengono dette plain vanilla, mentre i tipi più complessi sono detti esotici. Le tipologie più conosciute e utilizzate sono:

Future: contratto a termine con il quale due parti si obbligano a scambiarsi a una determinata scadenza temporale un certo quantitativo di attività finanziarie, a un prezzo stabilito.

Opzione: contratto che conferisce al possessore il diritto di acquistare o vendere il titolo sul quale l'opzione stessa è scritta, a un determinato prezzo (strike price) o entro una determinata data.

Warrant: conferisce al possessore le stesse facoltà delle opzioni, ma attraverso un arco temporale più lungo (in genere misurato in anni). Viene di solito emesso dalle aziende congiuntamente all’emissione di obbligazioni.

Swap
: contratto di trasferimento di flussi di cassa tra due controparti. La forma più diffusa è l’ Interest Rate Swap, che consiste nello scambio di pagamenti a tasso fisso contro pagamenti a tasso variabile.

Forward rate agreement: accordo tra due parti che prevede lo scambio reciproco di flussi d'interessi correlati a cifre nominali.

Esotici: prodotti creati per consentire agli investitori margini di intermediazione molto più elevati di quelli sugli strumenti derivati standard.

Se cercate ulteriori informazioni sugli strumenti derivati o volete conoscere alcune società di consulenza investimenti e intermediazione mobiliare, su Info-finanziamenti.it sono abbiamo selezionato alcuni siti che potrebbero esservi utili.
 

Stampa, invia via email, segnala nei tuoi social network
OkNotizie



Lascia un commento su questa pagina:

Inserisci le due parole che trovi nel box sottostante:

Collegamenti sponsorizzati


Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati


Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta